News - Azione Frontale

AUGURI A TUTTE LE MAMME!

AUGURI A TUTTE LE MAMME!
Oggi come ieri, auguri a tutte le mamme.

#AzioneFrontale
 

EXERCITUS!

EXERCITUS!
- Formazione
- Militanza
- Allenamento
- Concerto
Questo sarà #ExercitusMMXVII il nostro campo che si terrà a Valle Martella (RM). 

POPOLO IN LOTTA, GUERRA AL SISTEMA VITTORIA SU TUTTI I FRONTI!
#AzioneFrontale

VITTORIA! ADESSO IN DIRETTA!

VITTORIA! ADESSO IN DIRETTA!
Dopo le nostre segnalazioni,incursioni e protocolli ufficiali, riguardanti il campo rom abusivo adiacente il liceo AMALDI,"la ruspa" quella vera non delle chiacchiere è in azione e sta abbattendo un piccolo pezzo di illegalità presente sul nostro territorio.
Questa è la vittoria di tutti i cittadini e deve essere da esempio per le battaglie future, perchè il bene del popolo non ha nè colori nè bandiere!
Ringraziamo inoltre tutti i cittadini che ci sono stati vicini in questi mesi di battaglie.

#AzioneFrontale
 
 
 
 

ITALIA, IMPERO, FASCISMO.

ITALIA, IMPERO, FASCISMO.
Il 9 Maggio 1936 il Duce Benito Mussolini, proclamava la nascita dell'impero Italiano. L'Italia fascista costruiva col marmo e con il valore una nazione libera e fiera, per il bene del popolo.
L'Italia di oggi con i suoi politicanti invece è schiava dei poteri forti e smembrata al miglior offerente internazionale.
OGGI COME IERI VIVA L'ITALIA FASCISTA!

#AzioneFrontale
 
 
 
 

LIBERTÈ, EGALITÈ, FRATERNITÈ!

LIBERTÈ, EGALITÈ, FRATERNITÈ!
Ecco chi è il nuovo presidente della "rivoluzionaria" e "democratica" Francia.
Emmanuel Macron

#AzioneFrontale
 
 
 
 

LA FAMIGLIA E' AMORE NON UN CAPRICCIO!

LA FAMIGLIA E' AMORE NON UN CAPRICCIO!
"Nel parco di Villa Ada domenica si è tenuta la festa delle famiglie "arcobaleno", festa nata per i capricci degli adulti ma non ha niente a che fare con la felicità dei bambini, per questo stanotte abbiamo affisso queste locandine. L'iniziativa del Mario Mieli è l'ennesimo attacco al valore della famiglia, quella "vera". Gli omosessuali continuino a vivere la loro vita prendendosi le responsabilità della loro scelta, con tutto quello che ne comporta, senza mettere in mezzo i bambini e la famiglia. Perchè vorrei ricordare che per definirsi famiglia e crescere i bambini con dei giusti valori senza correre il rischio di creare confusioni e ulteriori sofferenze nel caso di bambini adottati, si ha il bisogno naturale di avere un padre uomo e una mamma donna!"

Ernesto Moroni
Presidente #AzioneFrontale

EXERCITUS!

EXERCITUS!
Sabato scorso all'Hotel Shangri-La Corsetti (Eur) presentazione ufficiale del nostro campo di formazione. Cameratismo, musica, cultura e divertimento saranno al centro della nostra due giorni. Il campo si terrà a Valle Martella (RM). A breve sarà disponibile il programma completo anche sul nostro sito www.azionefrontale.it POPOLO IN LOTTA, GUERRA AL SISTEMA VITTORIA SU TUTTI I FRONTI! #AzioneFrontale

BOBBY SANDS - 5 MAGGIO 1981

BOBBY SANDS - 5 MAGGIO 1981
Se non riescono a distruggere il desiderio di libertà non possono stroncarti. Non mi stroncheranno perché il desiderio di libertà e la libertà del popolo irlandese sono nel mio cuore. Verrà il giorno in cui tutto il popolo irlandese avrà il desiderio di libertà. Sarà allora che vedremo sorgere la luna.

#AzioneFrontale

Paolo Gentiloni VATTENE!

Paolo Gentiloni VATTENE!
Chiediamo le dimissioni immediate del Presidente del Consiglio Gentiloni per aver incontrato senza dare spiegazioni il più grande criminale speculatore del mondo, George Soros, fomentatore di rivolte e guerre civili che hanno gravemente danneggiato anche l’economia italiana.

#AzioneFrontale

ROMA E' FASCISMO!

ROMA E' FASCISMO!

DAI UN CALCIO ALLA DROGA!

DAI UN CALCIO ALLA DROGA!
Mercoledì 3 Maggio alle 21.30 Azione Frontale e laComunità Militante Colleverde si ritroveranno al centro sportivo “San Lorenzo” per una partita comunitaria contro la droga, in questo momento storico dove la diffusione di qualsiasi tipo di droga tra i nostri ragazzi non sembra arrestarsi, noi vogliamo dare un segnale che non tutto è perduto, ci sono ancora giovani che alla droga scelgono una vita sana, comunitaria.
Chi vive lottando con un ideale in fondo al cuore non sarà mai schiavo di questa merda, che ogni anno miete vittime tra i nostri giovani. Combatti il sistema, NON DROGARTI!
#AzioneFrontale #ComunitàMilitanteColleverde
 
 
 
 

BUON 1 MAGGIO?

BUON 1 MAGGIO?
La festa del lavoratore dovrebbe rendere omaggio a chi ogni giorno va nel suo luogo di lavoro e onora quello che sta alla base della dignità di un uomo, il salario.
Che sia un operaio di cantiere o un manager di una Spa, che sia il titolare di una impresa o operatore ecologico, ogni lavoratore va tutelato e difeso dallo stato che non avrebbe senso di esistere senza di essi.
Chi non si ricorda i propri nonni che raccontavano le loro esperienze lavorative, dalle loro prime esperienze dove per necessità e per senso del dovere si rabbattavano nei lavori più disparati, mentre poi ad un certo punto tutti loro riuscivano a realizzarsi in un lavoro, il quale sarebbe stato per sempre e sul quale ci avrebbero basato tutta la loro vita. Quella dei nostri nonni era un Italia che, come dice la nostra costituzione, era fondata sui lavoratori. In questo senso volevo ricordare ai politicanti e sindacati, che la costituzione andrebbe osservata sempre e non solo il 25 aprile. Oggi invece non c'è categoria lavorativa tutelata, imprenditori strozzati da tasse e banche, impiegati pubblici che vivono con l'incubo dei tagli, operai che sotto le assunzioni in cooperative vivono in regimi di schiavitù, artigiani ormai inesistenti, in tutto questo scenario, c'è il luogo comune che è colpa dei lavoratori che non si ribellano, ma mettevi nei panni di un padre di famiglia che prova a crescere dignitosamente i propri figli, deve far mangiare la famiglia, deve pagare l'automobile e pagare il mutuo, andateci la sera dopo una giornata di lavoro e con tutte queste preoccupazione di andarsi a ribellare, se ci riuscite sentite la risposta…..
Si prevede ancora più buia la situazione delle prossime generazioni, perché i ragazzi che usciranno dalle scuole nei prossimi 10 anni, si affacceranno in un mondo del lavoro devastato, senza preparazione e con il cervello lobomotizzato, da tutti gli eccessi di gioventù e dalle varie mode di social e tv.
Per concludere una comparazione tra tutto quello fatto per i lavoratori durante il ventennio e tutto quello fatto dal 1945 in poi; il fascismo introdusse le 8 ore lavorative obbligatorie, gli istituti previdenziali INAIL e INPS, la maternità per le donne, controlli e norme di sicurezze nelle fabbriche e nei cantieri, creazioni di scuole professionali per i lavoratori del futuro, istituzione del salario minimo garantito per ogni categoria lavorativa; dal '45 ad oggi ogni partito e sindacato che si sono susseguiti hanno fatto a gara a portarci nella situazione che ci viviamo oggi.
Ed proprio questa la domanda che vogliamo porre a chi si impegnerà a fare caroselli e farà tanti bei proclami, che il 2 maggio verrano già messi da parte e si continuerà con la stessa situazione, dove i lavoratori continueranno a subire lo sfruttamento dei sindati che continueranno ad arricchirsi e dei politici che continueranno a fare i loro interessi.
Buon 1 maggio a tutti per il senso vero della giornata, auguri a tutti i lavoratori, ricordandogli che la barricata è unica per tutti loro come i nemici e l'unica alternativa e modo per rinascere e tornare liberi sta nel 
FASCISMO E IN AZIONE FRONTALE.

#AzioneFrontale

SERGIO RAMELLI VIVE!

SERGIO RAMELLI VIVE!
Perché noi non vogliamo ne pene esemplari ne piagnistei, i nostri morti meritano rispetto e verità. Oggi siamo presenti alla conferenza stampa su l'uscita del fumetto di Ferrogallico in onore di Sergio Ramelli, presso la camera dei deputati proprio nel ventre del sistema (infame) che in quel periodo storico ha contribuito a fare morti per ragioni politiche e fare distinzioni tra essi. Noi siamo stati presenti per ribadire che non esistono morti di serie A e di serie B e che la nostra vendetta ce la riprenderemo verso il sistema, creando un mondo migliore, sopratutto in onore di tutti quei camerati morti che non hanno mai avuto il loro giusto riconoscimento!

#AzioneFrontale

PRESENTE!

PRESENTE!
Pio XI: "Costui è l'uomo della Provvidenza"
Pio XII: "il piu' grande uomo da me conosciuto, e senz'altro tra i piu' profondamente buoni"
M. K. Gandhi: " un superuomo"
Thomas Mann: "un semidio"
Sigmund Freud: "un eroe della Civiltà"
Winston Churchill: "il piu' grande legislatore" vivente",
Thomas Alva Edison: "il piu' grande genio dell'età moderna"
Massimo Gorky: "un uomo di intelligenza superiore"
Lloyd George: "Un Uomo che desta ammirazione anche tra i suoi nemici,e che ogni giorno detta leggi circa il modo di governare i popoli in momenti difficilissimi"
Stanley Baldwin: "non vi sono in Europa uomini di eccezione come Mussolini"
Josif Vissarionovic Dzugasvili (Stalin): "con la morte di Mussolini scompare uno dei più grandi uomini politici cui si deve rimproverare solamente di non aver messo al muro i suoi avversari"
Igòr Stravinskij: "Mussolini e' un uomo formidabile. Non credo che qualcuno abbia per Mussolini una venerazione maggiore della mia. Per me Egli e' l'unico Uomo che conti nel mondo intero"
George Bernard Shaw: "Mussolini non e' soltanto un uomo, ma una situazione storica"
Ezra Pound: "Jefferson fu un genio, e Mussolini un altro genio"
Herbert George Wells: "Mussolini ha lasciato il suo segno nella storia"
Adolf Hitler: "Un uomo che fa la storia, non la subisce. Mussolini è l'ultimo dei cesari"
Rudyard Kipling: "Vogliategli bene sempre, con un affetto costante; pensate che per l'Italia Egli e' tutto"
Roald Engelbreth Amundsen: "Soltanto Napoleone puo' paragonarsi a lui"
Alexis Carrel: "Cesare, Napoleone, Mussolini: tutti i grandi conduttori di popoli crescono oltre la statura umana"
Guglielmo Marconi: "Rivendico l'onore di essere stato in radiotelegrafia il primo fascista, il primo a riconoscere l'utilita' di riunire in fascio i raggi elettrici, come Mussolini ha riconosciuto per primo in campo politico la necessita' di riunire in fascio le energie sane del Paese per la maggiore grandezza d'Italia"
Luigi Pirandello: "Mussolini recita, da protagonista, nel teatro dei secoli"
Samuel John Gurney Hoare: "Mussolini e' il massimo statista dell'Europa moderna.

#AzioneFrontale

SERGIO RAMELLI

SERGIO RAMELLI
Quando uccidere un fascista non era reato. 
La vita di SERGIO RAMELLI a fumetti.

Roma, giovedì 27 aprile ore 20.30 
HOTEL CAPITAL INN (Giardinetti).

Relatori:
Marco Carucci (sceneggiatore fumetto)
Paola Ramella (disegnatrice fumetto)
Gianguido Saletnich (militante politico)
Introduce:
Emanuele Licopodio (Azione Frontale)

Prima della serata dalle 19.30 aperitivo militante offerto da Azione Frontale in sede. Via Bernardo Minozzi 124.

Ferrogallico​, fumetti ostinati e contrari.
Maggiori info su: www.ferrogallico.it
Durante la serata possibilità di Acquistare in anteprima il fumetto.

#AzioneFrontale

25 APRILE - USQUE AD FINEM!

25 APRILE - USQUE AD FINEM!
Gli sciacalli ancora banchettano sul corpo del leone. 

Come ogni anno arriva puntuale come la morte, ostinati come sempre ci sono gli sciacalli che festeggiano la morte di una nazione che fino al quel momento era governata da spiriti forti e pensieri puri, dominati dall'amore che avevano per il loro popolo.
Quel popolo che si è girato e che ha tradito consegnando la nazione in mano alla resistenza e agli alleati, le conseguenze di quel gesto vile le stiamo subendo oggi con una politica marcia che ha perso ogni valore etico e morale, una politica fatta di arrivismo e personalismo sempre di più corrotta, case scuole e ponti che crollano, giovani disoccupati e adulti cassaintegrati.
Una politica spinta dai liberatori che ancora oggi muovono i fili come burattinai, loro muovono guerre e noi le combattiamo, battaglie che non ci appartengono fatte solo per schiacciare popoli sovrani e liberi. 
Ma purtroppo per loro c'è chi ancora oggi lotta perché tutto questo finisca, per chi vuole tornare libero e per chi vuole ritrovare quel senso di appartenenza, per chi ancora crede in quell'amore disperato che ha dato forza e speranza a quei giovani che non si erano arresi davanti agli sciacalli a stelle e strisce e hanno dato la morte per consegnare a noi giovani un'ideale più grande e un qualcosa in cui credere e ancora combattere!
#AzioneFrontale
 
 
 
 

LIBERIAMO I NOSTRI QUARTIERI!

LIBERIAMO I NOSTRI QUARTIERI!
Siamo sempre in piazza per difendere la nostra gente, ti aspettiamo domani al mercato di#Finocchio.
RIBELLIONE POPOLARE
#AzioneFrontale
 
 
 
 

RIBELLIONE POPOLARE!

RIBELLIONE POPOLARE!
La trasmissione Agorá di RaiTre intervista Azione Frontale nella sua sede, servizio in onda domani mattina dalle 8.00.

DIFENDIAMO L'ITALIA E GLI ITALIANI!
#AzioneFrontale
 
 
 
 

CONTINUANO A CHIAMARLO STATO

CONTINUANO A CHIAMARLO STATO
70 anni di "Democrazia" antifascista ha distrutto lo stato sociale del nostro paese costruito dal fascismo durante il ventennio. QUESTO E' IL VERO VOLTO DELLA DEMOCRAZIA!

#AzioneFrontale

RICORDARE!

RICORDARE!
Oggi insieme al Prof. Roberto Mancini, abbiamo partecipato alla messa in ricordo di Monsignor Jozef Tiso, presidente slovacco ucciso dai comunisti..

#AzioneFrontale

AI FRATELLI MATTEI!

AI FRATELLI MATTEI!

SOSTIENI LE ATTIVITA' ITALIANE, BOICOTTA I NEGOZI STRANIERI!

SOSTIENI LE ATTIVITA' ITALIANE, BOICOTTA I NEGOZI ...

Nella notte abbiamo affisso delle locandine sui negozi stranieri del nostro municipio (VI- Roma "Le Torri") in un periodo di crisi senza fine sostenere le attività italiane del tuo quartiere è di fondamentale importanza non solo economica ma anche per riscoprire il vero valore dell'unità di popolo, per dimostrare che gli italiani non sono schiavi asserviti al potere o un popolo che rimane indifferente difronte all'invasione che stiamo subendo in questo momento storico, ma cittadini legati al proprio territorio che faranno di tutto per difenderlo.
Questo è solo un piccolo gesto per l'economia e la rinascita dei nostri quartieri, ma è un piccolo atto d'amore per tutto il popolo italiano.
#AzioneFrontale

BASTA DEGRADO, BASTA DROGA!

BASTA DEGRADO, BASTA DROGA!

Questo pomeriggio abbiamo ripulito il prato adiacente all'istituto comprensivo di via dell'archeologia a Torbellamonaca, trovando numerose siringhe sporche di sangue proprio nei pressi del complesso scolastico. Sotto la scuola ricordiamo è presente il camper di Villa Maraini che fornisce ai "tossici" siringhe pulite e tutto l'occorrente per drogarsi.
Inoltre tra i rovi e il prato adiacente si trova un grottino di epoca Romana usato come punto di spaccio e dove potersi "fare" al coperto, in condizioni vergognose tra siringhe bottiglie per drogarsi e fazzoletti sporchi di sangue come possono testimoniare delle foto che pubblichiamo.
Siamo stufi, Azione Frontale dice basta, da oggi per noi inizia una guerra contro questa situazione.
Domani protocolleremo al municipio la richiesta di immediata chiusura della grotta e la conseguente bonifica del prato e chiederemo lo spostamento del camper, e' inammissibile che sia così vicino ad una scuola.
Se ciò non bastasse provvederemo noi, con i nostri mezzi, a risolvere questa situazione.


BUONA SANTA PASQUA!

BUONA SANTA PASQUA!

Oggi in occasione dell'ultimo giorno di scuola prima delle vacanze pasquali, siamo stati in alcune scuole del mostro municipio (VI Le Torri - Roma) a regalare le classiche uova pasquali ai bambini.
Oltre il dono materiale abbiamo voluto trasmettere anche il vero significato della Santa Pasqua, che è quello della Resurrezione di Gesù Cristo.
La nostra speranza è che questa festività sia un punto di partenza verso la resurrezione dei veri valori sui quali si deve fondare il nostro stato...DIO, PATRIA e FAMIGLIA.


DONARE

DONARE

Il 14 Aprile, venerdì Santo andremo a donare il sangue, abbiamo scelto questa data perché come nostro Signore sulla croce ha dato la vita per noi, anche noi vogliamo dare un'aiuto pratico a chi soffre.

La nostra iniziativa di donazione del sangue oltre ad essere d'aiuto alle persone con gravi malattie speriamo serva per informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione sangue come grande gesto di solidarietà.


EXERCITUS!

EXERCITUS!
Formazione, allenamento, comunità tutto questo sarà exercitus il nostro primo campo di formazione militante che si terrà a Giugno...

A breve tutte le informazioni su luogo ed attività sulla pagina Facebook e qui sul sito!

POPOLO IN LOTTA, GUERRA AL SISTEMA VITTORIA SU TUTTI I FRONTI!
#AzioneFrontale

U.S.A MALE ASSOLUTO

U.S.A MALE ASSOLUTO
La storia continua e si ripete, gli ameriCANI esportano la "loro" democrazia abbattendo tutti coloro che provano a tenergli testa. Assad è solo l'ultimo personaggio scomodo che deve morire. Fino a quando i popoli della terra dovranno sottostare alle loro logiche nessun uomo sarà mai libero!

#AzioneFrontale

USA CANCRO DELL'UMANITÀ!

USA CANCRO DELL'UMANITÀ!

SPEZZA LE CATENE!

SPEZZA LE CATENE!

Banche, Lobbies, Finanza è il momento di dire BASTA!
Ti aspettiamo domani a Torbellamonaca.

#AzioneFrontale

ENNESIMO ATTACCO FIGLIO DELLA MENZOGNA

ENNESIMO ATTACCO FIGLIO DELLA MENZOGNA

Questa notte gli USA hanno attaccato lo stato sovrano della Siria, per giustificare l’attacco, ricordiamo MAI gli USA avevano attaccato cosi apertamente la Siria di Assad, si è usato l’ennesimo false-flag. Far credere all’opinione pubblica occidentale che le bombe al gas siano state sganciate dal Presidente Siriano sulla sua popolazione, cosa impensabile visto che si è sempre elevato a suo difensore e contro i “ribelli” (questi si nemici del popolo Siriano e finanziati da Israele e i suoi alleati).
La vergognosa esportazione della democrazia americana è di nuovo in atto.
USA STATO CANAGLIA!


NO ALLA LEGGE 1658-B

NO ALLA LEGGE 1658-B
FERMIAMO LA TRATTA DEGLI SCHIAVI
FERMIAMO LA SOSTITUZIONE DEI POPOLI EUROPEI.

Il parlamento sta approvando leggi atte a sfigurare per sempre il volto dell'Italia, rendendola, di fatto, il cavallo di troia dell'immigrazione in Europa, questi politicanti schiavi delle lobbies internazionali dimostrano ogni giorno che sono volutamente insediati per compiere interessi extra nazionali ed anti-popolari.
La legge sulla protezione dei minori che sbarcano sulle nostre coste, voluta fortemente da una delle tante ONG impegnate a fare da spola con le coste africane "save the children" non è che un ennesimo invito all'invasione.
Servono giovani donne e braccia forti per sostituire completamente la nostra popolazione. 
Sappiamo benissimo che non stiamo parlando di profughi perché sulle nostre coste non sbarcano Siriani né Iracheni. Si tratta di un esercito di manodopera a basso costo che da un lato permetterà ai magnati dell'economia di abbassare il costo del lavoro, dall'altro di togliere all'Africa i giovani per continuare, indisturbati, la loro opera di saccheggio. Nessuno che analizzi la situazione andando alla causa del problema, nessuno che ricordi che con Gheddafi al comando la Libia non era un porto di mare, nessuno che spieghi le vere ragioni della guerra all'Iraq ed alla Libia.
A tutti questi baldi giovanotti sub-sahariani basterà dichiarare anche senza documenti di essere nati il 1-1-2000 per avere tutti i diritti di rimanere in Europa. 
Bisogna lottare adesso. Azione Frontale è pronta alla guerra, per la nostra Patria, per i nostri avi, per i nostri figli.

#AzioneFrontale

LA BANCA E’ TUA NEMICA!

LA BANCA E’ TUA NEMICA!

Questo pomeriggio abbiamo affisso delle locandine su alcune banche di Roma, questa iniziativa è per sensibilizzare i nostri concittadini che il potere economico delle banche ci rende schiavi, tramite prestiti e finanziamenti questi usurai sfruttano il nostro popolo. 
L’unica soluzione per uscire dalla “schiavitù degli usurai” è nazionalizzare la Banca d'Italia e uscire dalla BCE, chiudere immediatamente gli istituti di credito ed emettere moneta a garanzia pubblica istituendo un banco nazionale slegato da enti privati in modo che il tasso di interesse sul costo del denaro prestato (fissato per legge all’1%) vada nelle casse dello stato e, non alle finanziarie internazionali come è oggi, in modo da trasferire tali proventi in servizi per i cittadini italiani.
UNA BANCA AL SERVIZIO DEL POPOLO.


SOLIDARIETÀ AL POPOLO RUSSO!

SOLIDARIETÀ AL POPOLO RUSSO!

Vicinanza e solidarietà al popolo russo per questo attacco vigliacco e infame, il terrorismo di qualunque matrice sia, è sempre da condannare.

#AzioneFrontale

LA VOCE DELLA PERIFERIA ROMANA!

LA VOCE DELLA PERIFERIA ROMANA!
Stasera Aziona Frontale sarà in diretta su Rete4 alla trasmissione Quinta Colonna, parleremo delle nostre passeggiate di controllo sui mezzi pubblici di Roma!
Clicca qui per vedere il video su Facebook.
ANIMA E CUORE DEL POPOLO.
#AzioneFrontale

I VERI RIBELLI SIAMO NOI!

I VERI RIBELLI SIAMO NOI!

Azione Frontale presenta:
Lunedì 3 Aprile Marzo 2017
"GIUSEPPE SOLARO" il fascista di sinistra
interviene il Prof. Roberto Collegio Nazareno Mancini
VI ASPETTIAMO!


NON FERMERETE MAI LE NOSTRE IDEE.

NON FERMERETE MAI LE NOSTRE IDEE.

SEMPRE CONTRO IL SISTEMA!

In un paese dove regnerebbe giustizia, patriottismo, senso civico una persona come la Boldrini sarebbe stata condannata con l'accusa di alto tradimento alla patria, invece purtroppo in Italia succede praticamente il contrario, noi che vogliamo un paese unito identitario e che mette il popolo Italiano al primo posto, viene trattato come la peggiore organizzazione terroristica, che oltre a bloccare l'azione dei nostri ragazzi di gioventù d'azione, gli è stato intimato con minacce e fermi,di abbandonare il luogo dove sarebbe arrivata questa traditrice,vergogna!

Noi non ci arrendiamo, gente come la Boldrini deve sempre sperare che il nostro progetto e cammino politico si fermi, perché altrimenti saranno i primi a pagare dazio!
Traditori!

#AzioneFrontale


LEGGI LA VERITA’, SEGUI LA VEDETTA!

LEGGI LA VERITA’, SEGUI LA VEDETTA!

Il primo numero del nostro mensile di informazione non conforme e non allineata, è finalmente disponibile! Il nostro nuovo progetto editoriale illustrerà attualità, sport e storia senza censure o vincoli di potere; sarà disponibile presso la nostra sede e durante le nostre iniziative settimanali.
Prossimamente il mensile sarà disponibile anche on-line direttamente scaricabile qui sul sito.

#AzioneFrontale

23 marzo 1919 - 23 Marzo 2017

23 marzo 1919 - 23 Marzo 2017

Quando il fascismo si è impadronito di un’anima, non la lascia più..

#AzioneFrontale

I VERI RIBELLI SIAMO NOI!

I VERI RIBELLI SIAMO NOI!

Azione Frontale presenta:
Martedì 4 Aprile Marzo 2017
"GIUSEPPE SOLARO" il fascista di sinistra
interviene il Prof. Roberto Collegio Nazareno Mancini


I NOSTRI ANZIANI NON SI SFRATTANO!

I NOSTRI ANZIANI NON SI SFRATTANO!

Siamo in consiglio del Municipio Roma VI per impedire lo sfratto del centro anziani di Finocchio (collina della pace)
DI QUI NON SI PASSA!


12.03.1980 - 12.03.2017

12.03.1980 - 12.03.2017
NOI NON DIMENTICHIAMO.

Camerata Angelo Mancia. PRESENTE!

#iCamerati

SALVARE LA PATRIA!

SALVARE LA PATRIA!

Ci hanno portato alla fame e hanno svenduto il nostro paese, i provvedimenti pe salvare la nostra patria sono:
- Nazionalizzare la banca d’italia.
- Nazionalizzare i settori strategici dello Stato.
- Uscire dall’euro ed emettere moneta a garanzia pubblica.
In modo da non essere più schiavi economici e politici di nessuno ma sopratutto rinazionalizzare i settori strategici dello stato in modo da creare più profitto per lo stesso ,con la conseguenza che la pressione fiscale verso il popolo si dimezzi.
Ti aspettiamo domani 4 Marzo dalle 9.30 a Torbellamonaca. Vieni!


28-02-1975 / 28-02-2017

28-02-1975 / 28-02-2017

CAMERATA MIKIS MANTAKAS PRESENTE!

#iCamerati

VERSO LA NOTTE PER NON FARLA CALARE!

VERSO LA NOTTE PER NON FARLA CALARE!

ROMA RICORDA MASSIMO MORSELLO
L'uomo, il poeta, il rivoluzionario.

A 16 anni dalla sua scomparsa terrena, venerdì 10 marzo attenderemo la mezzanotte per brindare calici al cielo ad uno dei migliori figli che la città eterna abbia mai avuto; durante la serata ci faranno compagnia le immagini del suo concerto da Londra, uno degli eventi più importanti di tutti i tempi della musica alternativa.
Ci ritroveremo tutti insieme al Mc Roy Inn, pizza no-stop e birra, per un giorno di festa perché ovunque un eroe appare non muore mai!
Solo su prenotazione.

#AzioneFrontale


COMBATTI IL DEGRADO!

COMBATTI IL DEGRADO!
Dopo il nostro blitz al campo abusivo di Via Di Torbellamonaca della scorsa settimana (foto allegate), abbiamo protocollato al municipio Roma VI la richiesta di sgombero e di bonifica dell'area interessata, ci riserviamo qualora la situazione non venga risolta dagli organi municipali di denunciare il municipio agli enti sovracomunali preposti.

E' inammissibile che un campo rom abusivo situato a due passi dal palazzo della sede del municipio e dalla stazione della polizia municipale ancora non sia stato smantellato.
La situazione di degrado e pericolo sociale che vivono i nostri territori non è più rimandabile è ora che chi ha la responsabilità di amministrare, cominci a lavorare "davvero" per il bene della collettività.


GINECOLOGI NON OBIETTORI ASSASSINI LEGALIZZATI!

GINECOLOGI NON OBIETTORI ASSASSINI LEGALIZZATI!

Questa notte abbiamo affisso uno striscione fuori l'ospedale Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini che in breve tempo si trasformerà in clinica della morte, il bando regionale per l'assunzione di nuovo ginecologi prevede la rinuncia dei nuovi assunti all'"obiezione di coscienza".
In un momento di forte decrescita demografica in Italia questo bando è lo scacco matto per la distruzione della nostra società, sia demografica che ideologica.
Uno stato che incentiva la morte anziché la vita è senza futuro, la Regione Lazio ritiri immediatamente il bando e metta a concorso i posti lasciando, come è sempre stato fino ad ora, libera scelta ai medici se praticare o meno il delitto che più miete più vittime al mondo, così facendo si sta creando una nuova specializzazione medica, cioè quella dei medici abortisti.

Chi è a favore dell'aborto e' contro la vita!

#AzioneFrontale


BASTA SODOMAFIA!

BASTA SODOMAFIA!

Il servizio della trasmissione Le Iene di ieri sera ha portato alla luce un fatto vergognoso, ciò che si nasconde dietro ai finanziamenti statali che vengono erogati a queste fantomatiche associazioni da parte dell'UNAR l'ufficio anti discriminazioni creato da palazzo Chigi.
È inaccettabile che i soldi pubblici vengano spesi per finanziare orge e perversioni gay. In un momento di crisi come questo, il governo dà l'ennesimo schiaffo al popolo italiano.
Chiediamo a gran voce che l'UNAR e tutti i centri di perversione e prostituzione omosessuale vengano chiusi e i finanziamenti erogati vengano immediatemente bloccati e accreditati a tutte le comunità colpite dal terremoto!

Ci vediamo presto...

#AzioneFrontale #UNAR #LeIene


COMBATTI IL DEGRADO!

COMBATTI IL DEGRADO!

Oggi pomeriggio, dopo mesi e mesi di totale degrado e abbandono da parte delle istituzioni, siamo stati a pulire la scala e il giardino sotto via amico aspertini a #Torbellamonaca dopo le numerose segnalazioni da parte dei cittadini abbiamo deciso di bonificare l'area da bottiglie, resti di alimenti e escrementi di animali..

Queste azioni sono un segnale di vita che parte dalla periferia romana per risvegliare la coscienza del nostro popolo, perché solo un popolo unito può portare a risollevare le sorti della nostra nazione!

ANIMA E CUORE DEL POPOLO.

#AzioneFrontale


A DIFESA DEL POPOLO!

A DIFESA DEL POPOLO!

Continua il nostro presidio a sorpresa sui mezzi pubblici di Roma, oggi siamo stati sull'autobus linea 20; una tratta molto frequentata dai ragazzi dei nostri quartieri per andare a scuola e proprio dopo alcune loro segnalazioni abbiamo deciso di controllare la linea..

Contro il degrado, contro le vessazioni su donne ed anziani, contro il bullismo. I militanti nazional-popolari di Azione Frontale continueranno sempre senza preavviso a monitorare i mezzi pubblici.

ANIMA E CUORE DEL POPOLO!

#Azione Frontale


MASSONERIA E POTERI FORTI!

MASSONERIA E POTERI FORTI!

Il 17 febbraio dalle 21.30 in sede con il nostro Vladimiro Tavani!
CONTRO IL SISTEMA.


TRINCEE POPOLARI

TRINCEE POPOLARI
E' arrivato il momento di scendere in strada per difendere i nostri quartieri; le nostre borgate sono abbandonate al degrado, i furti sono in aumento e lo sfruttamento della prostituzione oramai avviene sotto gli occhi dei nostri bambini...

ORA BASTA, Azione Frontale prosegue il suo giro tra le borgate romane, per restituire al popolo ciò che gli appartiene!
Ci vediamo sabato.

COMBATTI PER LA TUA TERRA!

#AzioneFrontale

Dare battaglia, essere Azione, fare comunità!

Dare battaglia, essere Azione, fare comunità!

L'ANTIFASCISMO SI CURA CON LA VERITÀ!

L'ANTIFASCISMO SI CURA CON LA VERITÀ!
Domani illustreremo agli abitanti di Torre Angela il perché far nominare il parco di via Celio Caldo a Giuseppina Ghersi. 
Porteremo alla luce tutti i delitti dei partigiani tenuti nascosti in questi 70 anni!

#AzioneFrontale

BELLO FIGO ROMA NON TI VUOLE

BELLO FIGO ROMA NON TI VUOLE

La vittoria che abbiamo ottenuto nel far annullare l'esibizione di questo personaggio è stato un bellissimo segnale verso chi insulta e infanga (per primi i rappresentanti politici) il nostro paese. Le parole usate nelle canzoni di questo ignobile personaggio nei confronti delle nostre donne, sono vergognose e hanno portato migliaia di persone a schierarsi al nostro fianco in questa battaglia, che ripetiamo era rivolta simbolicamente a questo soggetto ma anche verso tutte quelle persone che come lui si arricchiscono e giocano alle spalle del popolo Italiano, soprattutto in questa fase storica del paese in cui i cittadini italiani a stento riescono ad arrivare alla fine del mese. Come da prassi consolidata il soggetto in questione, giornalisti e politici sono andati a piangere dai loro padroni per richiedere un secondo concerto,come rivalsa di questo annullato; questo Stato debole sicuramente lo concederà. Noi non parteciperemo a questo gioco. Non daremo possibilità di rivincita a questo personaggio per poi farci dire che la libertà di espressione ha vinto ancora una volta, a discapito di rispetto e senso civico. Ci godiamo questa vittoria insieme a tutti voi.
In nome dell'Italia e degli Italiani!


FERMIAMO L'INVASIONE

FERMIAMO L'INVASIONE
In piazza domani in un territorio dove gli immigrati la fanno da padrone, dove i cittadini italiani hanno paura ad uscire di casa.
Ti aspettiamo, basta accoglienza business fermiamo l'invasione!

TORNIAMO PADRONI A CASA NOSTRA.

#AzioneFrontale

NOI NON DIMENTICHIAMO!

NOI NON DIMENTICHIAMO!

Abbiamo protocollato oggi al VI municipio di Roma la richiesta per l'intitolazione del parco di via Celio Caldo a Torre Angela (Roma Est) a "Giuseppina Ghersi" bambina di 13 anni torturata, violentata e uccisa dai partigiani. La nostra fiaccolata sarà per ricordate le vittime italiane infoibate del boia comunista Tito e per ricordate anche le stragi e le vittime che i "servi" americani partigiani italiani hanno fatto in tutto il territorio italiano.
Invitiamo tutte le forze politiche, le associazioni e i singoli cittadini ad aderire alla fiaccolata, perché la "memoria" vale per tutto non solo per quello che il sistema vuole.
Di seguito il programma dettagliato del nostro 10 Febbraio 2017!


CONCERTO BELLO FIGO ANNULLATO!

CONCERTO BELLO FIGO ANNULLATO!

Questa non è una nostra vittoria, ma una vittoria di tutti gli italiani uomini e donne che subiscono le offese di questo personaggio.
Siamo consapevoli che il "signore" in questione è solo l'ultimo dei problemi del nostro paese ma non per questo non degno di essere trattato e contestato.

Azione Frontale sarà sempre in prima fila a difendere il popolo Italiano.

#AzioneFrontale


BELLO FIGO ROMA NON TI VUOLE!

BELLO FIGO ROMA NON TI VUOLE!

Continueremo la nostra battaglia fino a quando l'evento di questo personaggio ignobile non sarà annullato.
Leggi l'articolo dedicato su Il Corriere della sera

#AzioneFrontale

TUTTI I CRIMINI DEL SIONISMO!

TUTTI I CRIMINI DEL SIONISMO!
Ti aspettiamo Sabato 21 Gennaio in Piazza del popolo!
Clicca qui per vedere il video!

#AzioneFrontale #PalestinaLibera

DARE BATTAGLIA, ESSERE AZIONE!

DARE BATTAGLIA, ESSERE AZIONE!
DARE BATTAGLIA, ESSERE AZIONE!

“Con grande soddisfazione comunichiamo la nascita di un nuovo nucleo militante di Azione Frontale a #Lariano in provincia di Roma, questa è la dimostrazione di come con l’impegno costante e sacrificio si può raggiungere qualsiasi risultato. Ringrazio con piacere e amicizia Emiliano Bartoli responsabile della nuova sezione per la decisione di entrare a far parte della nostra grande famiglia. Diamo appuntamento a tutti i cittadini di Lariano per la prima riunione che si terrà il giorno 27 Gennaio 2017 nella quale verranno illustrati i nostri obiettivi per il bene di tutti i Larianesi.”

ANIMA E CUORE DEL POPOLO!

Ernesto Moroni
Presidente Azione Frontale

Clicca qui per visitare la pagina Facebook.

ALFIERI CORAGGIOSI

ALFIERI CORAGGIOSI

ALFIERI CORAGGIOSI

"Iniziamo oggi la pubblicazione dei "punti di Azione Frontale", il nostro non vuole essere un programma politico o elettorale perché non è nostra intenzione e non sarà mai il fine ultimo della nostra lotta, partecipare alla "farsa" elettorale.
È un Manifesto per la riconquista e la rivoluzione della nostra patria. Ci rivolgiamo a tutti gli uomini e le donne di questo stato per dare linfa nuova al sangue che scorre nelle vene di ognuno di noi.
Noi sogniamo la rivoluzione, combattiamo per essa e ne saremo alfieri coraggiosi quando la scintilla rivoluzionaria accenderà la miccia della rivolta."

Ernesto Moroni
Presidente #AzioneFrontale
 

Puoi trovare i vari punti nella sezione "Programma Politico" del nostro sito, oppure clicca qui.


CORCOLLE IN PIAZZA!

CORCOLLE IN PIAZZA!
Iniziamo l'anno 2017 come lo abbiamo finito il 2016, in piazza per i nostri quartieri. Ci vediamo sabato!  
COMBATTI PER LA TUA TERRA!  
#AzioneFrontale

10-1-1979 / 10-1-2017

10-1-1979 / 10-1-2017
Camerata ALBERTO GIAQUINTO PRESENTE!

ACCA LARENZIA - 7 GENNAIO 1978

ACCA LARENZIA - 7 GENNAIO 1978
Il dolore di ieri è la forza di oggi.

Difendi il tuo quartiere !

Difendi il tuo quartiere !

Scendi in piazza con noi!
DIFENDI IL TUO QUARTIERE.

RACCOLTA ALIMENTARE NATALIZIA

RACCOLTA ALIMENTARE NATALIZIA
Inizia domani la nostra raccolta alimentare natalizia queste sono le dichiarazioni di Ernesto Moroni Presidente di Azione Frontale: in questo periodo natalizio la difficoltà delle famiglie italiane si fa più sentire, noi quest'anno vogliamo regalare un sorriso a chi per colpa di questa crisi purtroppo non può avere nulla per Natale conclude Moroni: questa è solo la prima delle iniziative che metteremo in atto durante queste festività natalizie, vogliamo almeno che per Natale alcune famiglie italiane possano respirare l'aria di festa .

Palestra popolare: LA TRINCEA

Palestra popolare: LA TRINCEA
Rendi forti i vecchi sogni perché questo nostro mondo non perda coraggio..

STA ARRIVANDO 

SANTA MADRE RUSSIA

SANTA MADRE RUSSIA
SANTA MADRE RUSSIA
di Fabrizio Di Ernesto

Interviene l'autore: Fabrizio Di Ernesto
Modera: Alessio Castelli

Sabato 3 Dicembre 2016 ore 16.30
Hotel Tre Fontane - via del Serafico 51 - Eur

Presenti al Municipio !

Presenti al Municipio !
Presenti al consiglio del municipio VI perché la chiusura del campo ROM di Salone non è più rimandabile...
01/12/2016

Documentazione sulla rivoluzione nella chiesa!

Documentazione sulla rivoluzione nella chiesa!
Conferenza con Padre Giulio Maria Tam.

I MOTIVI DEL NO

I MOTIVI DEL NO
Conferenza informativa con il Dott. Sebastiano Seddio

Marciare Ancora !

Marciare Ancora !

#MarciareAncora

Venerdì 28 Ottobre anniversario della #MarciaSuRoma ci ritroveremo insieme per la proiezione del film "Diario di un giovane fascista".

IL FASCISMO VIVE, I FASCISTI COMBATTONO!


BASTARDI: Dove finiscono i nostri bambini ?

BASTARDI: Dove finiscono i nostri bambini ?
Domenica 25 settembre dalle ora 15,insieme ai cittadini,saremo a Largo Goldoni a Roma, per portare alla ribalta il fenomeno dei bambini che scompaiono nel nulla nel nostro paese e per attaccare i colpevoli e le cause di questo atto talmente vile da non trovare il giusto aggettivo.
Solo in Italia sono più di 5000 i bambini che ogni anno spariscono nel silenzio!
Ecco chi sono i colpevoli: 
Pedocriminalita'
Massoneria deviata
Satanismo
Commercio di organi
Omicidi rituali
Tutto questo chiaramente avvallato e messo a tacere dai poteri occulti,che controllano il nostro paese,sia a livello sociale che politico!
Vi aspettiamo!
Maggiori informazioni: http://m.huffpost.com/it/entry/10128076

20 SETTEMBRE: NIENTE DA FESTEGGIARE!

20 SETTEMBRE: NIENTE DA FESTEGGIARE!
Oggi siamo stati alla Breccia di Porta Pia,per commemorare i caduti Pontifici e per testimoniare che Azione Frontale,combatte ancora oggi per i valori della Tradizione proprio come fecero i caduti in quel 20 settembre del 1870!

20 SETTEMBRE: NIENTE DA FESTEGGIARE!

Tragica la ricorrenza del 20 settembre 1870: le truppe anticattoliche invadevano lo Stato Pontificio decretando la fine del potere temporale del Papa. 
Si trattò di un'operazione di conquista militare voluta dalla banca Rotshild e dalla massoneria inglese, il cui carattere anticattolico trasuda da ogni episodio

Il 20 settembre del 1870 i Bersaglieri del Regno d’Italia entravano a Roma invadendo lo Stato Pontificio. Giungeva così a compimento una delle pagine più buie del più vergognoso “risorgimento” italiano.


La “breccia di Porta Pia” consentì alle truppe italiane di invadere la Roma Pontificia. Il 20 settembre (equinozio d’autunno ed inizio dell’anno massonico) del 1870 veniva sancito —di fatto— la fine del potere temporale del Papa. Si trattò di un’operazione di conquista militare voluta dalla banca Rotshild e dalla massoneria inglese, il cui carattere anticattolico trasuda da ogni episodio. Lo si evince, ad esempio, dalla circostanza che il primo ad entrare in Roma —dietro i bersaglieri— fu Luigi Ciari, facchino e pastore protestante che trasportava un carretto zeppo di bibbie eretiche trainato da un cane che rispondeva al nome di Pionono.


Centotrentanove anni di retorica patriottarda e di menzogne partorite dalle officine massoniche, non possono negare la realtà dei fatti: il 20 settembre rimane una delle date più tragiche nella storia della Chiesa Cattolica con cui è stata sancita l’occupazione militare ed ideologica del cuore della Cristianità da parte delle Massonerie.


A riprova di ciò stanno le parole del Gran Maestro, Adriano Lemmi —“Risorgimento: opera della Massoneria! Venti settembre: opera della Massoneria!”— come un sigillo di garanzia del lavoro dei “grembiulini”. Tutto il risorgimento è, infatti, ammantato da un unico filo conduttore: attaccare e distruggere (se fosse mai possibile…) la Chiesa di Cristo, le Sue leggi ed il Papato.
Disegno sbandierato dall’asmatico ladro di cavalli e schiavista Peppino Garibaldi che in una sua missiva indirizzata al conte Giuseppe Napoleone Ricciardi, in adesione all’anticoncilio ecumenico da inaugurarsi a Napoli in concomitanza con il “Concilio Vaticano I”, riportava: “Rovesciare il mostro papale, edificare sulle sue rovine la ragione e il vero”. Un caso?


Dal 1848 in poi, l’intera legislazione prodotta dal parlamento subalpino prima, e da quello del regno d’Italia poi, avrà come compito esclusivo quello di colpire il potere temporale del Papa come preludio alla spoliazione di quello spirituale: la legge Siccardi, la legge Rattazzi e le successive leggi “democratiche” colpiranno e sopprimeranno le corporazioni religiose (cattoliche) ritenute unilateralmente inutili dal governo. Confisca dei beni da parte dello Stato, espropri e spoliazioni avranno come conseguenza naturale l’allontanamento forzato di decine di migliaia di religiosi e l’arresto di dozzine di vescovi. Contro la Chiesa Cattolica, i Suoi ministri e le Sue opere, una persecuzione in pieno stile che provocherà lacerazioni sociali ed economiche tuttora aperte. 
Illuminanti ed attuali appaiono le parole pronunciate da Pio IX, l’ultimo Papa-Re la cui salma non venne risparmiata dalla satanica violenza del pattume settario, nell’allocuzione del 6 gennaio 1875: “Benedite Signore questa Penisola, che quando era divisa in più Stati era unita con la fede; ma ora che si dice politicamente unita, é seminata di templi protestanti, di scuole eterodosse, e di simili istituzioni che hanno la missione di dividere l'Italia nella fede, nel culto, nella religione, per dar luogo alle istituzioni di Satana”.


Costoro – tuttavia – non si illudano e si mettano l’anima in pace. Settari, eretici, scismatici e deicidi non vinceranno poiché “i nemici di Dio spariscono e la Chiesa resta (…) saremo tribolati ma non vinti”. (S. S. Pio IX)
Portae inferi non prevalebunt!
fonte:salpan.org

 

È ora di dire BASTA!

È ora di dire BASTA!
Ieri mattina dopo aver contattato inutilmente le istituzioni, in riguardo l'occupazione abusiva della vecchia fabbrica sita in via Poseidone angolo via Bartolozzi.
Abbiamo deciso di entrare e sgomberare lo stabile.Ma la cosa più indegna e inammissibile, è come può un edificio del genere,adiacente ad una scuola,essere lasciato in mano a queste persone,perché oltre al degrado creato dalla loro presenza,all'interno(come vedete dalle foto) sono presenti numerose taniche di liquido infiammabile, del quale non siamo qui a spiegarne la pericolosità visto la vicinanza della scuola e delle abitazioni, basterebbe un cerino per mandare a fuoco tutto.
Nei prossimi giorni visto l'assenza delle istituzioni ci prenderemo a carico la chiusura di tutte le vie di accesso che portano all'interno della fabbrica, per scongiurare possibili incidenti,prima di andare a piangere qualcuno!Questo è un atto dovuto per dar seguito all'iniziativa di oggi, perché consci di non aver risolto il problema ma solo posticipato. Grazie a tutti coloro che hanno segnalato tempestivamente l'accaduto.
Clicca l'immagine per vedere il resto delle foto.

Terremoto del 24 Agosto 2016

Terremoto del 24 Agosto 2016
La mattina del 25 Agosto, concordando con la protezione civile,andremo a portare nei luoghi colpiti dal terremoto beni di prima necessità.

Due anni di Sogni e di Vittorie

Due anni di Sogni e di Vittorie
Vi aspettiamo il giorno 11 agosto dalle ore 21, per festeggiare insieme i primi due anni della nostra sezione.
Due anni di Sogni e di Vittorie!

VIENI A VIVERE LA TUA RIVOLUZIONE!

VIENI A VIVERE LA TUA RIVOLUZIONE!
Venite a vivere la vostra Rivoluzione con noi, sabato 4 ottobre dalle ore 16 presidio di presentazione del nostro gruppo in Roma, Torre Angela ,piazza del Torraccio di Torrenova (zona Torre Angela) .

Alleghiamo il volantino che insieme ad altro materiale verrà distribuito sabato stesso, per informarvi sull’indirizzo della nostra sede e orari di apertura.

Vi aspettiamo numerosi.


AZIONE FRONTALE
FB_IMG_1443096679636.jpg
VI ASPETTIAMO!

RETTIFICA DELL'ARTICOLO APPARSO SUL MESSAGGERO - CRONACA DI ROMA

Azione Frontale e Moroni Ernesto in qualità di responsabile vogliono rettificare il contenuto dell'articolo comparso ieri (lunedì 10/02/14) su Il Messaggero Cronaca di Roma , a firma di Marco Pasqua, dal titolo "Spedì le teste di maiale al Ghetto ora lancia un nuovo sito antisemita".
Io Moroni Ernesto che invero ho spedito i pacchi contenenti le teste di maiale tengo a precisare, innanzitutto, che non era mia intenzione offendere tutte quelle persone morte nei campi di concentramento nazisti, né alcuna altra vittima di deprecati eccidi. Infatti nei pacchi da me spediti era contenuto un biglietto che riportava la mia teoria cioè che il nazismo e’ stato finanziato da importanti famiglie Ebree sioniste con lo scopo di creare numerosi eventi a catena che avrebbe poi portato all’ occupazione della tanto ambita Israele. E quindi intendevo porre un interrogativo alla comunità Ebraica. Le teste di maiale volevano essere solo un mezzo provocatorio per avere la possibilità di divulgare il messaggio all’ interno dai pacchi(mai pubblicato correttamente …). Rifiuto l'accusa di antisemita e negazionista ingiustamente addebitatami.
Meno che mai vera, anzi allarmista e solo diffamatoria la notizia relativa al presunto rilancio di miei proclami attraverso un rinnovato sito . Il sito dell'associazione esiste già da Maggio 2013, tale era e tale è rimasto anche successivamente ai fatti avvenuti il 24/01/14. Il sito non e’ stato sottoposto ad alcun restyling grafico e di contenuti; anche il blog e il contatto facebook esistono dal 2012’
Inoltre sfido chiunque a trovare un contenuto antisemita negli articoli del sito e blog che vengono utilizzati per la sola controinformazione che è lo scopo della mia associazione, cioè tentare di dare una rilettura a tutti gli accadimenti storici degli ultimi secoli. Se si fa riferimento alla parola lobby Ebraica,non c’ è alcun offesa perché indirizzata a quei pochissimi eletti che ne fanno parte. 
L'articolo distorce il concetto di riconquista del Paese immaginando un appello a militanti per scopi eversivi. Nel sito è indicata la “riconquista del paese” con il solo fine di riconquistare tutti quei valori e concetti morali ormai persi. Noi su facebook riportiamo notizie di cronaca giornaliera e argomenti politici religiosi di cui andiamo fieri e crediamo, possibilmente senza essere discriminati per i nostri ideali. 
Non riteniamo deontologicamente appropriato costruire un articolo e un titolo tali, quando non si conosce o non si vuole capire il reale significato di un azione o ciò che viene divulgato dai nostri mezzi di informazione. La nostra speranza è che voi continuerete a seguirci, in modo da comprendere che le nostre idee e azioni non rappresentano le etichette a noi ingiustamente assegnateci

VOLONTARI PER LA SICUREZZA

VOLONTARI PER LA SICUREZZA
Rinnoviamo l'invito a tutti quei cittadini che come noi,hanno a cuore la sicurezza dei nostri quartieri e vogliono rendere i posti dove abitiamo più tranquilli e vivibili,ma per riuscirci abbiamo bisogno dell'aiuto di tutti! Appuntamentoogni martedì alle 21:15 presso la nostra sede.
Inoltre stiamo lavorando ad una proposta di legge da esporre alle autorità competenti,ossia il divieto di bere per strada da bottiglie di vetro e la vendita di alcolici da asporto dopo le 22.
A mezzanotte il divieto di bere fuori dai locali si estende a tutti i contenitori,bicchieri in plastica compresi.
Dalle 2 stop totale alla vendita e somministrazione di alcolici anche dentro pub bar e ristoranti.
Questo per cercare di marginare la vendita di alcolici da parte di pseudo frutterie che rimangono aperte tutta la notte e evitare il consumo sconsiderato in strada da parte di tutte quelle persone che si ubriacano regolarmente creando paura disagi e sporcizia per le vie dei nostri quartieri.
Non ci inventiamo niente è solo il frutto di esperienze dirette che ci troviamo difronte nel svolgere il nostro servizio.

DIFENDIAMO I NOSTRI FIGLI

DIFENDIAMO I NOSTRI FIGLI
Azione Frontale ha affisso in alcune associazioni gay e lesbiche di Roma,dei volantini riguardanti il tema delle adozioni alle coppie gay, per far comprendere che l'adozione e' un diritto dei bambini e non un capriccio per gli adulti, visto che non si perde occasione per affermare il contrario.Avere questo pensiero da parte nostra non è assolutamente sinonimo di omofobia ma bensì avere a cuore il futuro di quei bambini che hanno già subito danni dagli adulti in passato e evitare che ciò possa accadere di nuovo,giù le mani dai bambini!